Materiali per riempimento degli imballaggi, vediamoli uno ad uno

Il movimento durante la spedizione può danneggiare il vostro prodotto al punto da costringere il cliente a chiedere il reso. Per evitare che questo accada, l’unica soluzione sono i materiali per riempimento che andranno ad occupare i vuoti nella scatola ed assorbiranno gli urti a cui sarà sottoposta la vostra merce.

Angeli Imballaggi propone alle aziende committenti dei riempimenti in foam sagomato a memoria di forma, capaci di assorbire gli impatti da caduta senza perdere elasticità e resistenza. Per le sue caratteristiche tecniche, il foam è la scelta migliore per il trasporto di merce fragile e preziosa, ma, grazie al prezzo contenuto, può custodire praticamente qualunque altro prodotto.

Vediamo ora gli altri materiali per il riempimento degli imballaggi, le loro caratteristiche e le situazioni in cui vengono solitamente utilizzati.

Materiali per riempimento degli imballaggi

Patatine in polistirolo

Molto diffuse per la loro semplicità di utilizzo, le patatine in polistirolo vengono vendute solitamente in pacchi da 0,5 e 0,7 m³. Si tratta di un prodotto delle caratteristiche di protezione inferiori a qualunque altro materiale sagomato, tuttavia, per la sua leggerezza ed il prezzo contenuto è spesso utilizzato utilizzato per custodire merce dal basso rischio di rottura, diminuendo al contempo i costi di spedizione.

Le patatine in polistirolo sono prodotte con materiale riciclato al 100%.

Paglia carta

Più di un materiale di protezione, la paglia carta viene utilizzata per valorizzare il prodotto e come decorazione nei cesti regalo. Questo materiale, tuttavia, dispone di una buona elasticità e può proteggere la merce più resistente nei piccoli viaggi. Evitate, tuttavia, di utilizzarla per prodotti dalle superfici irregolari come piatti, bottiglie e strumenti di precisione, perché potrebbero spostarsi all’interno dell’imballo fino a raggiungere le pareti della scatola, dove sarebbero esposti agli urti.

Anche la paglia carta è un materiale per riempimento completamente ecologico.

Tra i materiali per riempimento, la carta paglia è quello che offre una resa estetica migliore.

Cuscini riempiti d’aria

I cuscini d’aria sono tra i materiali per riempimento più economici e leggeri, garantiscono una buona protezione ma devono essere posizionati con cura o si sposteranno durante il trasporto.

Capita piuttosto di frequente che il reparto responsabile degli imballaggi non posizioni i cuscini con l’attenzione dovuta e questi non proteggano adeguatamente il prodotto. Ricordiamo che è sufficiente un solo lato esposto perché la merce venga danneggiata dalla movimentazione.

Il foam sagomato, ad oggi, rimane la soluzione migliore per proteggere il vostro prodotto. Contattate lo staff di Angeli e scoprite tutti i vantaggi di questo fantastico materiale per il riempimento degli imballaggi.

contattaci

Lascia un commento